Loading

Interruttori di finecorsa aree pericolose

I nostri interruttori per aree pericolose sono studiati per applicazioni quali raffinerie, distillerie, elevatori per cereali e mulini, dove possono essere presenti gas pericolosi o altri materiali.

Main Image

Gli interruttori di finecorsa per aree pericolose a contatto stagno serie 802R sono caratterizzati da un contatto semplice robusto, ermeticamente stagno in una custodia in vetro con un'affidabilità di contatto eccellente anche in atmosfere contaminate. Questi interruttori sono certificati da Underwriters’ Laboratories, Inc. per l'uso in aree pericolose Classe I, Divisione 2, Gruppi A, B, C e D come definito dal National Electrical Code.

Interruttori di finecorsa per aree pericolose a contatto stagno
Main Image

Gli interruttori di finecorsa area pericolosa a contatto stagno serie 802XR funzionano in atmosfere e posizioni definite come Classe I, Gruppi B, C o D o Classe II, Gruppi E, F o G nel National Electrical Code. Tra le applicazioni tipiche per questo interruttore vi sono raffinerie, distillerie, elevatori per cereali e mulini. Per le posizioni Classe I, Divisione 2 è possibile utilizzare anche un interruttore di finecorsa serie 802R.

Interruttori di finecorsa per aree pericolose a contatto stagno
Main Image

Gli interruttori di finecorsa impermeabili NEMA Type 4 serie 802X sono progettati per l'uso interno per proteggere parti interne da infiltrazioni d'acqua, spruzzi, cadute d'acqua oppure acqua proveniente dai tubi flessibili.

Interruttori di finecorsa per aree pericolose o impermeabili