Loading

Sensori di temperatura

I sensori della temperatura e i controllori di processo possono essere configurati rapidamente e consentono di gestire con precisione la temperatura e di controllare un gran numero di applicazioni.

Main Image

Nella nostra famiglia di controlli della temperatura elettromeccanici serie 837 dei prodotti di rilevamento di condizioni sono inclusi controlli della temperatura robusti e di tipo industriale. Questi dispositivi utilizzano la tecnologia a pressione di vapore per rilevare le modifiche di temperatura. La ripetibilità tipica è ±2 °F.

Controlli della temperatura elettromeccanici
Main Image

Le termoresistenze serie 837RTD supportano un'ampia gamma di temperature, da -50 a +200 °C (da -58 a +392 °F), nonché varie lunghezze di sonda e connessioni ai processi.

Termoresistenze 837RTD
Main Image

I sensori di temperatura a stato solido serie 837T sono in grado di misurare la temperatura in liquidi, gas e vapori da -50°C a 250°C (da -58°F a 482°F). Questi sensori hanno un alloggiamento robusto e resistente alla corrosione e sono disponibili nei modelli con e senza display con uscite discrete, analogiche e IO-Link Technology. Sono disponibili connessioni a vari processi che includono opzioni sanitarie e numerose lunghezze della sonda per garantire la massima flessibilità di applicazione.

Sensori di temperatura a stato solido 837T
Main Image

Rockwell Automation comunica che da giugno 2020 i termostati a stato solido serie 837E usciranno di produzione e pertanto non saranno più in vendita. Si consiglia ai clienti di passare ai nuovi sensori di temperatura a stato solido serie 837T.

Termostati a stato solido serie 837E