Rockwell Automation lancia il modulo AI per migliorare la produzione industriale

Il nuovo modulo AI fornisce analisi predittive senza richiedere competenze da data scientist e facilita il processo decisionale

Gli operatori industriali, disponendo di un proprio set di competenze di automazione e controllo, oggi possono utilizzare al meglio i dati provenienti dalle macchine al fine di prevedere eventuali problemi di produzione e migliorare i processi. Il nuovo  modulo FactoryTalk Analytics LogixAI, precedentemente conosciuto come Project Sherlock, sfruttando l'intelligenza artificiale (AI) rileva anomalie di produzione e allerta i lavoratori dando loro modo di indagare o intervenire secondo necessità.

Clicca l'immagine per richiedere una versione ad alta risoluzione.

Molte delle esistenti tecnologie di analisi richiedono una profonda esperienza sia in data science che in processi industriali. Questo modulo aggiuntivo per controllori ControlLogix riduce questo onere facendo il lavoro di un data scientist. Installato direttamente sullo chassis di controllo, il modulo trasferisce i dati del controllore sul backplane per la creazione di modelli predittivi e, monitorando continuativamente un’attività produttiva, è in grado di rilevare anomalie rispetto all’apprendimento desunto dal controllore.

"Il modulo FactoryTalk Analytics LogixAI rende l'analisi predittiva più accessibile per aiutare gli operatori a prendere decisioni migliori in ambito produttivo.", dichiara Jonathan Wise, product manager Rockwell Automation. "Il modulo impara la vostra applicazione ControlLogix e comunica a operatori e tecnici gli scostamenti che non sono previsti, aiutandoli a superare i problemi di qualità del prodotto e a proteggere l'integrità del processo. "

Il modulo può aiutare gli operatori a individuare le deviazioni  prestazionali nelle apparecchiature, come ad esempio i miscelatori, che potrebbero influire sulla qualità del prodotto o portare a fermi macchine. Può anche fungere da sensore virtuale. Anziché demandare all’operatore la lettura dell'umidità di un alimento confezionato, il modulo è in grado, analizzando le variabili da asset della linea come atomizzatori, essiccatori e bruciatori di prevedere, virtualmente, i valori.

Configurando gli allarmi su un'interfaccia operatore (HMI) o su cruscotti, gli operatori  hanno la possibilità di essere avvisati di eventuali problemi.  In futuro, il modulo sarà arricchito di nuove caratteristiche che permetteranno di fare un ulteriore passo in avanti, aiutando gli operatori a concentrarsi sulla risoluzione dei problemi o ad automatizzare l'ottimizzazione di un processo.

Il modulo FactoryTalk Analytics LogixAI rappresenta l’aggiunta più recente al portafoglio FactoryTalk Analytics di Rockwell Automation che include anche FactoryTalk Analytics for Devices, basato sull’apprendimento della struttura di un sistema di automazione al fine di informare gli operatori sui problemi rilevati nei singoli dispositivi. Il modulo LogixAI espande questo apprendimento  all’applicazione di un sistema di automazione per aiutare  a identificare le anomalie sul funzionamento nella sua globalità.

Entrambi i prodotti funzionano individualmente, ma ciascuno di essi trarrà beneficio dalle future iterazioni. La piattaforma FactoryTalk Analytics aggrega più fonti di dati, affinchè i lavoratori possano scoprire nuovi punti di vista. FactoryTalk Analytics for Devices e il modulo LogixAI fungeranno entrambi da sorgenti di dati per la futura piattaforma.

Many existing analytics technologies require deep expertise in both data science and industrial processes. But this add-on module for ControlLogix controllers reduces that burden by doing the job of a data scientist. It fits directly into a control chassis and streams controller data over the backplane to build predictive models. It can continuously monitor a production operation, detecting anomalies against its derived understanding.

“The FactoryTalk Analytics LogixAI module makes predictive analytics more accessible to help more workers make better production decisions,” said Jonathan Wise, product manager, Rockwell Automation. “The module learns your ControlLogix application and tells operators and technicians when things are changing in unexpected ways. This can help them get ahead of product quality issues and protect process integrity.”

For example, the module can help operators spot performance deviations in equipment like mixers that could affect product quality or lead to downtime. It can also be used as a virtual sensor. Instead of workers taking a reading, like the humidity of a packaged food product, the module can analyze variables from line assets like sprayers, dryers and burners to predict a measurement, virtually.

Workers can then be notified of problems by configuring alarms on a human machine interface (HMI) or dashboard. Future features of the module will go further, helping workers focus their problem-solving or automate the optimization of a process.

The FactoryTalk Analytics LogixAI module is the newest addition to the FactoryTalk Analytics portfolio from Rockwell Automation. The portfolio includes FactoryTalk Analytics for Devices, which learns about an automation system’s structure to tell workers about problems with individual devices. The LogixAI module expands on this by learning about an automation system’s application and helping identify anomalies with its overall function.

Both products work individually, but each will benefit the other in future iterations. The FactoryTalk Analytics platform aggregates multiple sources of data, so workers can discover new insights. FactoryTalk Analytics for Devices and the LogixAI module will both be data sources for the platform going forward.

Informazioni su Rockwell Automation

Rockwell Automation Inc. (NYSE: ROK), la più grande società dedicata all'automazione industriale, contribuisce ad aumentare la produttività dei propri clienti e la sostenibilità del pianeta. Rockwell Automation ha la sua sede centrale a Milwaukee, Wisconsin, e offre lavoro a oltre 22.000 persone, con clienti in oltre 80 paesi.

Contatti per i media

Maria Teresa Rubino
Laura Scandone

Contact

Rockwell Automation e i propri partner offrono conoscenze eccezionali che vi aiuteranno a progettare, implementare e supportare il vostro investimento nell'automazione.