Yuhan-Kimberly migra l'impianto di fazzoletti in un sistema DCS moderno

Yuhan-Kimberly aggiorna l'impianto per la produzione di cellulosa della Corea del Sud

Sfida

  • Migrare un sistema di controllo distribuito (DCS) legacy per soddisfare la crescente domanda dei clienti del settore della cura della casa e della persona.

Soluzioni

Risultati

  • Conversione di successo – Possibilità di effettuare una conversione stabile e ottimale da un DCS legacy Honeywell PlantScape a un sistema di automazione dei processi Rockwell Automation PlantPAx, con la capacità di integrare la sicurezza delle macchine nella soluzione utilizzando un'unica piattaforma di controllo.
  • Riduzione dei tempi di sviluppo – Tempi di implementazione ridotti a due mesi invece che quattro, grazie all'utilizzo della Libreria degli oggetti di processo PlantPAx, riducendo la necessità di sviluppare separatamente programmi di logica e maschere dell'interfaccia operatore.
  • Riduzione dei costi – Riduzione dei costi legati a ricambi e corsi di formazione distribuendo PlantPAx e la sicurezza delle macchine su una singola piattaforma, per un sistema solido, completo e affidabile.

Il sistema di automazione dei processi PlantPAx® incorpora la sicurezza delle macchine in una singola rete EtherNet/IP per soddisfare le esigenze del settore della cura della casa e della persona.

Contesto

Yuhan-Kimberly è stata fondata nel 1970 come joint-venture tra Yuhan-YangHang e l'azienda americana Kimberly-Clark. Yuhan-Kimberly è stata la prima azienda a introdurre sul mercato numerosi prodotti per la cura personale di diverso tipo che sono ora diventati un elemento importante della vita quotidiana nella Corea.

Negli anni, Yuhan-Kimberly si è impegnata per fornire alle persone di ogni età prodotti a supporto di una vita più igienica e attiva, contribuendo alla salute e al benessere dei consumatori coreani.

Sfida

L'impianto di Kimcheon di Yuhan-Kimberly è il principale stabilimento di fabbricazione di prodotti di carta per l'igiene personale dell'Asia e produce articoli casalinghi tra cui fazzoletti, carta igienica e rotoli di carta da cucina.

A causa del rapido aumento della richiesta di asciugamani da bagno di carta, l'importazione di materie prime dagli Stati Uniti per la lavorazione e il confezionamento nello stabilimento di Kimcheon non era più una soluzione efficiente né efficace.

Yuhan-Kimberly doveva produrre le materie prime nella propria struttura e ha deciso di avviare un progetto per spostare la macchina di produzione degli asciugamani dallo stabilimento statunitense a quello di Kimcheon.

Tale operazione avrebbe richiesto un processo di aggiornamento di notevole entità. Nell'ambito di questo processo produttivo, Yuhan-Kimberly impiegava PlantScape Honeywell, un sistema di controllo distribuito (DCS) legacy. Era difficoltoso trovare i ricambi e quasi impossibile ottenere le funzioni aggiornate necessarie per migliorare l'efficienza desiderata da Yuhan-Kimberly, incluse opzioni aggiuntive di sicurezza delle macchine e un sistema multidisciplinare che includesse una soluzione di processo e un controllo di sicurezza moderni.

Per complicare ulteriormente la situazione, affinché gli obiettivi di produzione venissero soddisfatti, la migrazione al nuovo sistema doveva essere completata rapidamente senza tempi di fermo.

Soluzione

Yuhan-Kimberly ha iniziato a lavorare alla sostituzione dei sistemi di controllo legacy dello stabilimento e all'ammodernamento dell'architettura per aumentare la produttività e la sicurezza.

L'azienda desiderava un sistema integrato in grado di fornire funzionalità complete di creazione delle ricette e della linea di produzione, nonché di risolvere i problemi di qualità e coerenza riscontrati nel DCS precedente. A causa della complessità del vecchio sistema, era importante che la nuova installazione fosse intuitiva e di facile utilizzo.

Yuhan-Kimberly ha ricevuto offerte da Rockwell Automation e altri fornitori di automazione per la conversione del sistema, processo che includeva la sicurezza di macchine, interfaccia operatore e controllori. Ha inoltre analizzato le applicazioni utilizzate sul sistema PlantScape e ha valutato come queste applicazioni potessero essere progettate, migrate, installate e messe in servizio su una piattaforma Rockwell Automation.

PlantPAx si basa sul sistema Rockwell Automation Integrated Architecture e fornisce un processo unificato e una soluzione discreta. Per Yuhan-Kimberly, la piattaforma di automazione di processo integra tecnologia di controllo, software di interfaccia operatore per la visualizzazione in ciascuna applicazione, dispositivi di sicurezza delle macchine per operatori e applicazioni di interfaccia di comunicazione per collegare i sistemi con EtherNet/IP.

Il nuovo sistema di controllo dei processi è basato sul controllore di automazione programmabile (PAC) Allen-Bradley® ControlLogix® controllore di automazione programmabile (PAC). A differenza dei controllori tradizionali, i PAC ControlLogix forniscono un controllo multidisciplinare mediante l'utilizzo di strumenti di sviluppo, un protocollo di rete e un'architettura orientata ai servizi, garantendo una piattaforma di controllo modulare completamente integrata utilizzabile nell'intero impianto di Yuhan-Kimberly.

Il vantaggio fondamentale è costituito da un'unica soluzione hardware e software affidabile che include un sistema DCS moderno basato su Integrated Architecture, PlantPAx e controllo di sicurezza delle macchine tramite una singola rete industriale: EtherNet/IP.

Per accelerare il processo di migrazione, mantenere la coerenza e ridurre il tempo di installazione, il cliente si è affidato alla Libreria degli oggetti di processo di PlantPAx. Questa libreria è semplice e di facile utilizzo e consente agli operatori di ridurre al minimo i tempi di collaudo e implementazione del sistema. Di conseguenza, questa soluzione ha migliorato l'efficienza della produzione e ha velocizzato il processo di avviamento e il time-to-market.

Il team Global Process Technical Consultant (GPTC) di Rockwell Automation, dotato delle competenze settoriali necessarie, ha fornito servizi di formazione al personale di Chumdan FA, ai tecnici integratori di soluzioni dei processi (SI) di Rockwell Automation e agli operatori di Yuhan-Kimberly, insegnando loro come sfruttare le funzionalità. Questo team ha guidato Yuhan-Kimberly nel corso del suo ben definito e strategico percorso di migrazione delle tecnologie.

Risultati

La Libreria degli oggetti di processo di Rockwell Automation PlantPAx ha ridotto di due mesi il tempo di implementazione, e di conseguenza, l'installazione del sistema PlantPAx è stata completata in anticipo rispetto a quanto pianificato. Gli operatori hanno beneficiato immediatamente della maggiore facilità delle procedure operative.

Ad esempio, invece che verificare uno a uno i programmi di logica, una prerogativa del sistema legacy, gli operatori possono controllare e modificare le condizioni operative della macchina e visualizzare in modo sicuro lo stato degli interblocchi tramite la maschera dell'interfaccia.

Grazie al completamento semplice della migrazione su una singola piattaforma, il costo dei ricambi e dei corsi di formazione è stato ridotto drasticamente. Inoltre, il sistema PlantPAx ha permesso di ridurre il TCO soddisfacendo al contempo la richiesta del cliente di migliorare la sicurezza delle macchine.

La soluzione è stata possibile poiché Rockwell Automation Integrated Architecture permette di utilizzare il DCS PlantPAx e il sistema di sicurezza GuardLogix su una rete EtherNet/IP.

I risultati sopra descritti sono specifici di Yuhan-Kimberly in seguito all'utilizzo dei prodotti e servizi di Rockwell Automation assieme ad altri prodotti. I risultati possono variare per altri clienti.