Soluzioni in azione: Newfoil Machines Limited

Soluzione OEM: Newfoil Machines Limited

Fondata nel 1982, Newfoil Machines Limited è diventata un'azienda leader a livello mondiale nel campo delle macchine di conversione e stampa a caldo di etichette in bobina e vanta oltre 1.500 installazioni in 90 paesi in tutto il mondo.Tra i principali clienti dell'azienda vi sono numerose tipografie per la stampa di etichette con sedi a livello mondiale, soprattutto quelle che collaborano con i settori dell'elettronica, dei vini e delle bevande alcoliche.

Dal lancio della prima macchina alla fiera Label Expo di Birmingham, nel Regno Unito, nel 1982, la gamma di macchine e opzioni di Newfoil si è sviluppata e ampliata costantemente ed è ora considerata lo standard del settore per la conversione e la finitura di elevata qualità.In effetti, Newfoil Machines è stata la prima azienda a produrre etichette olografiche autoadesive, presentate alla fiera Drupa del 1986.

L'evoluzione tecnologica è culminata nella gamma di macchine da stampa Servo, che costituiscono lo sviluppo più recente della tecnologia di servoazionamento, in grado di offrire un sistema di controllo di sicurezza e Integrated Motion che unisce i diversi elementi di controllo e dinamici della macchina in un'unica soluzione.Mediante un quadro di controllo touch-screen dell'interfaccia operatore, quest'ultimo può configurare e ottimizzare i parametri delle etichette in un periodo di tempo ridotto, quindi memorizzare i dati per il riutilizzo.

Tutte le macchine Newfoil sono progettate e realizzate presso lo stabilimento di 2.000 m2 dell'azienda nel Regno Unito, una moderna struttura dotata di sistemi di progettazione CAD, apparecchiature produttive e strumentazioni di macchine CNC all'avanguardia.La produzione interna realizza il 95% dei contenuti tecnici delle macchine e il sistema di servoazionamento avanzato viene fornito da Rockwell Automation, leader del settore della tecnologia del controllo assi.Grazie al controllo totale del processo di produzione, Newfoil Machines gode di una reputazione senza eguali in termini di qualità e affidabilità.

La gamma Servo comprende sette varianti di macchine, con larghezze di bobina che vanno da 175 fino a 330 mm. Ogni modello fornisce un servocontrollo di alimentazione delle bobine elettronico e può completare fino a 18.000 cicli all'ora in aggiunta al riavvolgimento delle etichette finite e alla rimozione delle matrici.In funzione, le macchine inseriscono il materiale prestampato o meno sui rulli al punto di ingresso e, successivamente, tramite sette passaggi (riregistrazione, stampa a caldo, goffratura, laminazione, fustellatura, stripping e riavvolgimento) producono etichette finite autoadesive, piegate e goffrate al punto di uscita.

La macchina è basata su una suite di controllo Allen-Bradley® di Rockwell Automation eseguita su una rete EtherNet/IP.Il controllo principale è fornito tramite un controllore di automazione programmabile (PAC) Allen-Bradley CompactLogix™, che controlla sistemi di servoazionamento di movimento indicizzato a quattro o sei assi controllati da servoazionamenti Allen-Bradley Kinetix® 5500.I convertitori di frequenza a velocità variabile Allen-Bradley PowerFlex completano l'elemento del controllo assi, mentre un pannello operatore Allen-Bradley PanelView™ Plus fornisce l'interfaccia per l'operatore.

Derrick Evans, amministratore delegato e proprietario di Newfoil Machines, afferma:"Poiché le nostre macchine sono state progettate per realizzare etichette di valore molto elevato per prodotti di fascia superiore, dobbiamo disporre di una soluzione di automazione che soddisfi i nostri severi requisiti di qualità e precisione.Rockwell Automation è stata in grado di fornirci assistenza completa durante il periodo critico di progettazione e sviluppo con soluzioni pratiche a problemi insoliti.

"Grazie alla soluzione Allen-Bradley integrata", prosegue, "abbiamo ridotto i nostri tempi di progettazione e programmazione e abbiamo agevolato la risoluzione dei problemi.Constatiamo anche una maggiore flessibilità, che ci permetterà di sviluppare ulteriormente la progettazione delle macchine con un impegno tecnico minimo.

"I nostri clienti usufruiscono di una ricerca dei guasti e di interventi di manutenzione più agevoli", conclude, "e di una sicurezza avanzata delle macchine e del personale.In effetti, l'integrazione dei prodotti Rockwell Automation ha migliorato notevolmente la produttività e il ritorno sull'investimento è aumentato di un fattore pari all'80%".

I risultati sopra descritti sono specifici dell'utilizzo congiunto da parte di questo cliente di prodotti e servizi Rockwell Automation e prodotti terzi.I risultati possono variare per altri clienti.

Allen-Bradley, CompactLogix e PanelView sono marchi commerciali di Rockwell Automation, Inc.