ASI ottimizza raccolta dati e report nel settore dispositivi medici

ASI ottimizza la raccolta dei dati

Sfida

  • Necessità di maggiore visibilità nei processi produttivi per ottenere dati più precisi per un'ampia gamma di ordini dei clienti
  • Raccolta dati automatica da controllori in obsolescenza, ciascuno dei quali gestisce una singola attività di produzione
  • Necessità di report granulari e in tempo reale per fornire un vantaggio competitivo

Soluzioni

  • Informazioni di produzione – Software FactoryTalk Historian SE per l'accesso alle informazioni di produzione, le tendenze operative e i dati storici
  • Migliore visibilità – Il software FactoryTalk VantagePoint organizza le informazioni provenienti da fonti di dati disparate e fornisce gli strumenti necessari per l'analisi e la creazione di report

Risultati

  • Migliore esperienza del cliente, possibilità di visualizzare lo stato degli ordini in tempo reale
  • Nuovi metodi di reporting che consentono agli operatori di tenere traccia delle tendenze e prevedere la pianificazione, riducendo il tempo di fermo
  • Migliorare la competitività

Contesto
Trasformare le cellule umane e animali in medicinali, come insulina e antibiotici, è un processo complesso e sofisticato.Questa trasformazione ha luogo in miscelatori, che separano e consentono di estrarre materiale terapeutico vitale.

Le macchine in acciaio inossidabile sono da molto tempo elementi essenziali di questo processo, ma per sterilizzare l'acciaio inossidabile in modo efficace occorrono metodi lunghi e costosi.Pertanto, le aziende del settore Life Sciences e di quello sanitario spesso scelgono una soluzione più efficiente ed economica:contenitori monouso inseriti nei miscelatori e utilizzati durante il processo, che vengono poi gettati via.I contenitori monouso eliminano l'esigenza di sterilizzare i miscelatori in acciaio inossidabile, riducono la potenziale contaminazione e i tempi che intercorrono tra due lotti.

ASI (Advanced Scientifics Inc.), produttore globale leader di sistemi monouso per le biotecnologie, è un importante fornitore di questi contenitori monouso per un'ampia gamma di aziende del settore Life Sciences e di quello sanitario.L'azienda desiderava migliorare le proprie capacità di raccolta dati e reporting sull'utilizzo dei contenitori, migliorare il controllo della qualità per gli ordini dei clienti e fornire a ciascun cliente informazioni accurate e aggiornate sullo stato dei loro ordini.

Sfida
Uno dei vantaggi competitivi principali di ASI sta nella sua capacità di personalizzare rapidamente i prodotti per soddisfare tutte le esigenze dei clienti.Per mantenere questo tipo di flessibilità, gli operatori spesso devono modificare la configurazione di una linea per adattarla a diverse specifiche, tra cui le dimensioni dell'ordine, il tipo di contenitore e la scadenza del cliente.Con una simile varietà di domanda, ASI aveva bisogno di una maggiore visibilità nei propri processi, nonché di ottimizzare la produzione e fornire ai clienti informazioni di processo e produzione sui propri ordini.

Per parte del processo, gli operatori dovevano comunque registrare manualmente alcuni dati.ASI non solo desiderava automatizzare completamente il processo di raccolta dati e reporting, ma voleva ottenere anche una panoramica più granulare di ciascun parametro in tempo reale.Tutto ciò per controllare meglio il processo e avere maggiore visibilità nelle condizioni di allarme per ridurre i tempi di fermo.

Questa trasparenza è importante anche per i clienti.Una documentazione coerente e l'accuratezza di ciascun ciclo è essenziale per le conformità delle aziende nel settore Life Sciences e di quello sanitario.ASI, inoltre, è riuscita a produrre report di alto livello che forniscono ai clienti le informazioni necessarie circa il prodotto finale.

Soluzione
ASI aveva bisogno del software giusto per soddisfare i propri obiettivi.ASI si è rivolta ad Automated Control Concepts Inc. (ACC), un partner del programma Rockwell Automation PartnerNetwork™, per la progettazione e la fornitura di una soluzione basata sul software FactoryTalk® di Rockwell Automation.

“Scegliere il software FactoryTalk si è rivelata una decisione semplice perché sapevamo che si sarebbe integrato alla perfezione con l'hardware Rockwell Automation esistente, con un conseguente numero ridotto di modifiche e interruzioni al processo,” ha affermato Pavlik, responsabile tecnico, ASI.

Il software FactoryTalk VantagePoint accede ai dati dai punti in un ciclo e consente agli operatori di visualizzare vari parametri su dashboard in tempo reale, anche quelli che una volta venivano raccolti manualmente.ASI può creare report più approfonditi che consentono ai responsabili operativi di tenere traccia di vari parametri, tra cui pressione e temperatura del sigillo, tendenze e stato della macchina, per garantire il controllo della qualità contenitore dopo contenitore.

Gli operatori possono anche visualizzare lo stato di ciascuna macchina sulla linea, ovvero in funzione, inattiva o in pausa, per prevedere in modo più accurato quando un ordine sarà completato e quando un nuovo ordine può partire.

Per i clienti, ASI può creare prontamente un report con dati di processo di alto livello, tra cui temperatura, pressione e tempo, per ciascuna singola parte prodotta.

Utilizzando il software FactoryTalk software Historian Site Edition, gli operatori ASI possono registrare e tenere traccia di dati temporali da mettere in correlazione con le tendenze operative.“Integrando le informazioni da macchine singole, nonché lungo la linea, possiamo regolare i parametri dove e quando necessario, migliorando così l'efficienza nell'impianto,” ha affermato Pavlik.

Risultati
La migliore visibilità di ASI nel processo ha reso le operazioni più efficienti e ne ha migliorato lo stato competitivo.I clienti, alcuni dei quali visitano l'impianto anche durante la produzione, possono visualizzare lo stato dettagliato dei propri ordini, fino agli ultimi cinque contenitori.“Un simile livello di informazioni dà ai clienti di ASI la massima sicurezza sulla qualità dei prodotti,” ha dichiarato Michael Blechman, presidente, ACC.

Pavlik ha affermato che il software Rockwell Automation ha già aiutato a ridurre i tempi di fermo, e che l'azienda sta identificando opportunità per sfruttare i nuovi data per un miglior processo decisionale.

“Il settore farmaceutico e quello sanitario sono i costante evoluzione e noi ci siamo evoluti di conseguenza,” ha affermato Pavlik.“Le nostre nuove e innovative capacità di reporting danno ai nostri clienti la sicurezza di cui hanno bisogno per investire completamente in dispositivi monouso.”

I risultati sopra descritti sono specifici per ASI in seguito all'utilizzo dei prodotti e servizi di Rockwell Automation assieme ad altri prodotti.I risultati specifici possono variare per altri clienti.

Ultime Novita

Rockwell Automation e i propri partner offrono conoscenze eccezionali che vi aiuteranno a progettare, implementare e supportare il vostro investimento nell'automazione.

Iscrivetevi

La ultime novità in fatto di tecnologie e soluzioni Rockwell Automation.