Loading

Blog

Recent ActivityRecent Activity

Incoraggiare i costruttori di macchine a pensare in modo diverso

Main Image

In un mondo dove produttività e tempi di commercializzazione sono sempre più dei fattori chiave, il vostro OEM è un elemento fondamentale per la creazione di un sistema di produzione intelligente e flessibile.

Se siete un responsabile di uno stabilimento, sapete bene che la vostra lista di responsabilità è molto lunga: dal soddisfare le richieste di produzione e gli obiettivi di produttività, alla gestione dei costi delle materie prime ed energetici, dal raggiungere gli obiettivi di redditività fino alla capacità di adattarsi rapidamente alle più recenti innovazioni.

Con la rapida crescita degli SKU dei prodotti e il continuo cambiamento delle configurazioni di imballaggio, il vostro successo dipende in larga parte dalle persone e dagli strumenti che avete a disposizione. Come fate ad assicuravi che disponiate delle macchine giuste per aiutare i vostri dipendenti a prendere decisioni migliori, che le vostre linee di produzione funzionino agevolmente e i cambi di formato siano più rapidi? Per questi, e altri validi motivi, dovete cambiare il modo di relazionarvi con i vostri OEM.

Macchine costruite per la flessibilità futura

Ottenere i fondi per l’acquisto di una nuova macchina non è semplice. Se volete evitare di affrontare ancora una volta tutta la trafila di approvazioni e revisioni che ciò comporta, allora andate oltre una semplice richiesta di preventivo e provate a confrontarvi con il costruttore di macchine su quelle che sono le vostre sfide e la vostra idea di successo. L’obiettivo è di pensare in modo diverso riguardo al modo in cui le macchine vengono usate oggi e in futuro. .

Per esempio, se nel vostro impianto disponete già di una tecnologia affidabile e collaudata per il convogliamento e il trasporto, la sigillatura e l’etichettatura del prodotto, installare una nuova macchina “standard” su ogni linea rappresenterebbe una soluzione abbastanza ovvia. E se invece faceste ricorso ad una soluzione che offrisse questa possibilità per tutta una serie di prodotti, con un’unica piattaforma di controllo e un unico contatto OEM a supporto del vostro team?

In questo caso un costruttore di macchine, disponendo delle giuste direttive, può davvero supportarvi. Macchine intelligenti e flessibili costruite con tecnologie avanzate possono semplificare il passaggio a confezioni di dimensioni diverse o addirittura con prodotti completamente diversi. La risposta è una macchina multiuso che può cambiare prodotti, dimensioni e configurazioni con la semplice pressione di un pulsante, rendendo le operazioni più agili e flessibili.

La tecnologia a carrelli indipendenti basata su motori lineari, o ICT, è una di queste soluzioni avanzate che offrono flessibilità ed efficienza infinitamente maggiori rispetto ai sistemi tradizionali. L'ICT muove in modo intelligente i prodotti man mano che le operazioni sono completate e può portare i tempi di fermo macchina da ore a minuti, consentendo di eseguire cambiamenti letteralmente con la semplice pressione di un pulsante.

Un’altra tecnologia fondamentale per la produzione flessibile è la robotica. Chiedete al vostro fornitore di andare oltre gli schemi ingegneristici tradizionali per utilizzare soluzioni di sicurezza più integrate e precise. Una soluzione olistica che integri robotica e controllo dell’automazione e delle apparecchiature vi permetterà di riconfigurare le vostre macchine per una grande varietà di prodotti. I progressi nel campo della robotica possono inoltre assicurare maggiore flessibilità grazie a sensori e tecnologie di visione che consentono di gestire automaticamente nuovi prodotti.

Fate diventare realtà la produzione intelligente

Oltre al prodotto fisico e all'imballaggio, la produzione intelligente è un fattore altrettanto critico per il vostro successo. Può creare operazioni più efficienti e reattive, consentire un migliore utilizzo della forza lavoro e aiutarvi a raggiungere i vostri KPI. Ma affinché i vostri sforzi verso la trasformazione digitale siano efficaci, avete bisogno di macchine intelligenti costruite pensando al futuro della vostra fabbrica.

Misurare l’OEE non è più sufficiente. Gli OEM possono utilizzare i dati di analisi, per esempio, per ricaricare automaticamente i materiali di consumo o per avvisare un operatore dell’usura di un componente, che può così essere sostituito durante un cambio turno evitando inutili tempi di fermo. Istruzioni di lavoro comunicate tramite sistemi a bordo macchina o tramite tecnologia mobile, consentono agli operatori di eseguire rapidamente gli interventi di manutenzione o di riparazione. Sensori e strumenti di analisi in tempo reale permettono di aumentare la produttività, mentre l’accesso da remoto consente di intervenire in modo tempestivo in caso di necessità anche a distanza.

Non c’è dubbio che la produzione intelligente possa totalmente trasformare le vostre operazioni produttive. Tutto nasce da una fattiva collaborazione sin dalle fase iniziali di un progetto, avendo ben chiaro cosa chiedere al vostro OEM per essere pronti per il futuro. Iniziate a parlarne oggi stesso. Contattate il rappresentante Rockwell Automation locale per aiutarvi a scoprire il futuro.


Angelique Fehr
Angelique Fehr
OEM Marketing Manager, Rockwell Automation
Subscribe

Subscribe to Rockwell Automation and receive the latest news, thought leadership and information directly to your inbox.

Consigliato